20 settembre 2004

Giornata molto frenetica. Mille problemi pratici da risolvere. Pensieri che vorticano, che premono, che chiedono di essere ascoltati. Il dolce ricordo di parole preziose mi fa compagnia. Parole stupende che toccano il cuore: una tenera colonna sonora. Emozioni perdute tornano a riempire cuore e anima.
Poi, finalmente, arriva il confortante silenzio della notte. Un silenzio denso del profumo di semplicità ritrovata. Di sogni che si rincorrono.
Di VITA, ancora da vivere.
Mi sento bene. Mi sento libera.
IO. Sempre, comunque, dovunque.






<!–

–>

Annunci

3 Risposte to “”

  1. ARIACHIARA Says:

    La notte è sempre splendida, è l’unica cosa ancora nostra, dove noi siamo sempre, semplicemente, solo noi. Buonanotte cara!

  2. passalamano Says:

    Che bella ventata di aria sana e.. vitale..:)


  3. sii sempre fedele a te stessa, la vera te stessa, proprio in questo modo
    un abbraccio!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: