28 settembre 2004

IL SOGNO

Regno di armonia e dolcezza.
Fonte che dona luce ai miei pensieri.
Velo di desideri colorati di passione.
Limpida rugiada che nutre la mia felicità.
Suono lieve di arpa che danza nella mente.
Bisogno di solitudine rassicurante.
Essenza del mio profondo essere.

Dedicata a D. ai tuoi sogni, ai tuoi desideri, allamore che hai nel cuore e che trasmetti.

Dedicata a Max e a Sy e a tutta la via dei sogni; grazie per avermi fatto riscoprire una piccola, ma importante parte di me….

Dedicata a tutti quelli che non smettono mai di credere in un sogno.








<!–

–>

Annunci

11 Risposte to “”

  1. sKiuMy Says:

    solitudine rassicurante.

    un tempo riuscivoa percepirla anch’io.

    Ora pero’, si è tramutata in un incubo auto-distruttivo.


  2. Non sono mai stato arrabbiato con te, ma chere. Soltanto trafitto dalla tua noncuranza. ^_O Spero che tu non voglia più abbandonarmi. I Sogni sono comunque immortali, ma petite. Come me. Un bacio!

  3. ARIACHIARA Says:

    I sogni… non è importante che si realizzino. E’ importante averli. Sempre.


  4. se avessi sogni che non si realizzano mi sembrerebbe di essere un fiume che non sfocia mai
    come farei?
    no o uno e vivo perchè avvenga 🙂
    un abbraccio

  5. timeline Says:

    è così, Aria. I sogni fanno parte di noi! un bacio

    BB, spero tanto che tu possa realizzare il tuo sogno! sono sicura che sarà così 🙂
    ciao! un abbraccio

    Blue

  6. timeline Says:

    Lestat, i sogni sono immortali perchè noi vogliamo che sia così, buona notte, caro principe!
    Blue


  7. Bonjour, ma chere. Convengo con te. La volontà è indispensabile nel realizzare ciò che è vicino al nostro cuore. La volontà e la curiosità.

  8. ANTONIO64 Says:

    Cara Blue, pensa che all’inizio ero molto scettico su chi avesse dei blog e scrivesse su internet. E oggi mi ritrovo ad essere fleice di averlo fatto.Felice perche’ comincio a capire che ci sono, per fortuna altre persone come me. Che vivono di sentimenti e di emozioni e mi ritrovo in cio’ che raccontate e che sentite. Ho letto il tuo pezzo sulla cena di classe e mi e’ piaciuto perche’ hai descritto molte sensazioni che anch’io provo quando facciamo ogni anno la censa di classe. Dell’ultima ricordo l’arrivo di un compagno che molti di noi non vedevano da circa vent’anni, ed e’ stata una emozione strana, di piacere e quasi gioia.Il bello e’ che non avrei èpotuto immaginare prima che avrei reagito cosi’, anche perche’ era una di quelle persone con cui non avevo quasi mai avuto niente da dire.

  9. LaGradisca Says:

    lascio un abbraccio…lo senti ?

  10. timeline Says:

    lo sento Gradisca e ricambio!
    Blue

  11. utente anonimo Says:

    Grazie Blue… di cuore
    Sy…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: