Archive for dicembre, 2010

31 dicembre 2010

[ cuore d'inverno ]

 

…ammorbidisco le labbra e registro nuovi accordi, in sbuffi di corrispondenze che si dipanano a margine di pensieri liberi e pause di silenzio forzato.
Non c’è fine al mutare delle stagioni.
…in ogni gemma nuove foglie…in ogni pagina, nuova forza a nutrire le trasparenze dello sguardo.
Come un libro, bianco, dove custodire stranezze e consuetudini, cure e premure, semplicità e affanno, conoscenza e comprensione, solitudine e malinconia…e le intermittenze del cuore da scrivere in grappoli di parole..

Non sarà mai freddo dentro l’anima, nemmeno quando la neve si poserà negli orli strappati delle assenze, disegnando cieli alti, dentro occhi bambini.

 

[ immagine di Misti ]

<!–

–>

Annunci

29 dicembre 2010

[ empatia visiva ]


 

dal mio flickr, scattata il 27 dicembre…in una mattina gelida, camminando – a capo chino –  con tanti pensieri sparsi nella mente…

dal flickr di Misti, scattata il 28 dicembre.

Quasi gemelle queste immagini….guardando la foto di Misti, ieri sera, ho sorriso…adesso sappiamo di non avere in comune solo il camminare con il naso all'insù…Lei ha sempre uno sguardo particolare sulle cose…quello che io definisco Poesia delle immagini….o Anima delle immagini che poi è quasi la stessa cosa…

<!–

–>

27 dicembre 2010

[ gelido vento ]
 

è limpida la notte
distesa nei rintocchi di campana –  lontani
a scrivere le ore

e sono senza sonno i pensieri
quando bramando impossibili approdi
restano impigliati nella rete degli incanti taciuti

c’è una conchiglia per ogni
respiro nel mare grande delle storie bambine
dove le parole sono caramelle da godere
– ad occhi chiusi e braccia aperte
ascoltando il cielo farsi sguardo
in un viso ancora colmo di stupore

[ immagine Misti ]

<!–

–>

21 dicembre 2010

[ sottovoce ]
 

 

Le note sempre intatte di quel dialogo
bucano la terra del tredicesimo Natale.
Due stelle sono in basso, non in cielo.
Tutto è amuleto per questi occhi umani.
Tutto ha foglie, calore, energia.
L'universo è Natale, treccia di morte – vita,
neve solo pensata, con una sperduta viola.

Maria Luisa Spaziani da La stella del libero arbitrio, Mondadori

 

[…sottovoce, un augurio di serenità e pace…con la gioia bambina sempre negli occhi ad accompagnare i passi…]

[immagine di Misti ]

 

<!–

–>

17 dicembre 2010

non esistono certezze

neppure quando segui  la via dell'onestà e della giustizia

un niente e cade ogni convincimento

ogni valore in cui hai sempre creduto e ti sei riconosciuta

i valori con cui sei cresciuta e che sono il tuo pane quotidiano
i valori che cocciutamente ti ostini a perseguire perchè sai nobilitano l'animo umano

un giorno accade – inaspettatamente – qualcosa che ti costringe a fermarti e (ri)pensare
e scopri che tutto quello di cui sopra è mera utopia

perché prevale chi urla più forte
ma tu non sei capace di urlare

e ti ritrovi – improvvisamente
dall'altra parte, quella del torto
<!–

–>

12 dicembre 2010

 stava tutto in un fruscio
 – non aveva bisogno di cornice

                                   l’imperfetto confine della memoria

consumato tra parole mancate
                                                         ed echi di storie sgranate dal tempo

[ immagine: opera di Furio Galli ]

<!–

–>

11 dicembre 2010

[ Premio Scerbanenco 2010 ]

 

[…] Mi piacerebbe saperne di più. Conoscere più cose. Averle già incamerate, metabolizzate. Pronte per essere utilizzate. Consumo il mio tempo accumulando. Immagini. Parole. Suoni. In cattività si può forse trovare uno spazio di libertà maggiore. […]

da Ti voglio credere, di Elisabetta Bucciarelli, vincitore del premio Scerbanenco 2010 al Courmayeur Noir in Festival.

Un libro che adoro…grazie ad Elisabetta per averlo scritto e complimenti per il premio, meritatissimo !!!!

<!–

–>

11 dicembre 2010

[ marc chagall ]

Amanti al chiar di luna

 

Di lui mi piace da morire il blu

…e adoro la poesia che sento fluire nelle sue forme e nei colori dei suoi quadri così pieni di calore e magia…sognare, lasciandosi trasportare dalla fantasia…

Dal 22 dicembre sarà in mostra a Roma, all'Ara Pacis :  "Il mondo sottosopra".
Un bel regalo per Natale, ma non solo.

Qui tutti i dettagli.

<!–

–>

8 dicembre 2010

 

 

[ You may say I'm a dreamer
But I'm not the only one
I hope someday you'll join us
And the world will live as one ]

<!–

–>

6 dicembre 2010

[ neige ]
 

 


sillabe di cielo
– seducente lievità
vestita di labbra giocose

[ immagine dal mio flickr ]

<!–

–>